Diritto di Recesso


La merce viene venduta in ottemperanza alla Legge N.50 del 15/01/92 art. 4,6,8 e D.Leg. N.185 del 1999. Il consumatore ha il diritto di recedere dal contratto di acquisto entro il termine di 10 giorni lavorativi decorrenti dal giorno di ricevimento della merce, tramite comunicazione con raccomandata A.R. (indicando come desidera che gli siano restituiti i soldi al netto delle spese di spedizione ed imballaggio e rispedendo al venditore i prodotti integri nella loro confezione originaria.